//Ancora su Pinocchio:
Ancora su Pinocchio: 2019-02-01T18:03:59+00:00

Project Description

Ancora su Pinocchio: I DISEGNI DI FRANCESCO DE FRANCESCO

In mostra saranno presentate 21 tavole a matita, ispirate alla favola del più famoso fra i burattini, e la scultura Ipotesi d’un Pinocchio (cartoncino, legno, paviera) in cui questi è seduto su una seggiola.

Scrive Nino Sottile Zumbo nella postfazione al libro che accompagna la mostra “…Nell’anno primo del terzo millennio, in un pallido mattino di febbraio colore della tortora, è provvido il caso: Francesco De Francesco a Bergamo bassa, nel soggiorno di casa, alla libreria in legno di castagno, la luce è fioca, fruga nel primo scaffale, tra i poderosi volumi, in cerca d’un catalogo d’opere del Beato Angelico; smosso, gli scivola in mano Le avventure di Pinocchio dono del prozio Giuseppe, ch’era stranamente fuori posto.

Lo rilegge d’un fiat quello stesso giorno, decide d’illustrarlo – con semplici matite a punta fine monocrome e raramente colorate – completerà entro due anni.

Ventuno, le tavole grafiche: ogni tavola, ricca d’episodi, e a volte con brani trascritti, datata e firmata col segno matematico pi greco, numero reale, irrazionale e trascendente come vuol essere la cifra dell’arte sua; il foglio respira, il tratto è leggero o denso secondo necessità. Nelle tavole, gli oggetti simbolici principali – come nella composizione del Cristo deriso del Beato Angelico, conservata nel Convento di San Marco a Firenze – sono sospesi nell’aria.

A volte i simboli sono estranei al romanzo. L’artista utilizza macchie di colore per polarizzare l’attenzione sulle figure. Gli animali, soprattutto alcuni alati, sono degni di figurare tra le mirabilia dei miniati bestiari medievali.

È un visionario: sceglie un episodio del romanzo – un romanzo ch’evoca, suggerisce e non descrive – e vede la scena proiettata in rapida sequenza su uno schermo ideale davanti aisuoi occhi.

Non cattura le immagini, ne calibra il mot juste, e le traduce, liberamente, sul foglio di carta in forme felici, incisive, memorabili, icastiche….”. In occasione della mostra sarà presentato il libro Le nuove avventure di Pinocchio. Storia diun burattino con illustrazioni di Francesco De Francesco curato da Nino Sottile Zumbo, con postfazione del curatore, edizioni Fondazione Mudima.

Bio

Francesco De Francesco è nato a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) nel 1938, medico, vive e lavora a Bergamo dal 1972. Ha illustrato, tra l’altro, i volumi: Viaggio intorno alla mia camera – Spedizione notturna intorno alla mia camera di Xavier de Maistre, a cura di Carmelo Geraci, Moretti eVitali, 1999; Quaderno di Grecia di Alessandro Manganaro, a cura di Carmelo Geraci, Pungitopo 2004; Ispirazione biblica e poesia. Il Breviarium Magnum di Francesco Petrarca di Daniele Rota, Paolo Cattaneo Grafiche 2012; 15 poesie di Michele Stilo, a cura di Nino Sottile Zumbo, Giambra 2017. Sue opere sono state presentate in varie mostre e alcune adornano sedi istituzionali: come la pala d’altare Le anime del Purgatorio presso l’omonimo oratorio e le sculture Longano e Itria nella sua città natale; i dipinti presso l’Ordine dei Medici di Bergamo e l’Ospedale di Trescore Balneario (Bergamo).

Download

Scarica il comunicato stampa
Scarica l’invito della mostra

Scheda della mostra

Titolo della mostra:
Ancora su Pinocchio:
I DISEGNI DI FRANCESCO DE FRANCESCO

A cura di Nino Sottile Zumbo

Sede Fondazione Mudima | Via Tadino 26, Milano

Date: 5 febbraio 1 marzo 2019
Inaugurazione: martedì 5 febbraio 2019, ore 18:30
Orario: lunedì – venerdì 11.00 – 13.00/15.00 – 19.00
Ingresso libero

Info al pubblico
Fondazione Mudima
T. +39 02 29 40 96 33
info@mudima.net
www.mudima.net

Acquista il volume Le Avventure di Pinocchio

Le Avventure di Pinocchio.
Storia di un burattino.
Illustrato da Francesco De Francesco

La Fondazione Mudima chiude da lunedì 29 luglio 2019 a venerdì 30 agosto 2019 compresi. Tutti gli ordini effettuati sullo shop del nostro sito in questo periodo verranno evasi a partire da lunedì 2 settembre 2019.
Mudima Foundation will be closed for holidays from Monday, 29 July 2019 until Friday 30 August 2019. All orders will be processed by the supplier from Monday 2 September 2019. Ignora