Project Description

Viaggio al termine della notte

“La vita è questo, una scheggia di luce che finisce nella notte.”
Louis Fernand Céline

La notte è un momento in cui tutto sembra trovare una soluzione. Si anima di protagonisti che il giorno non contempla. Rimane un amplificatore di emozioni. Solitudini. Sogni. Incubi.
La notte avvolge nell’oscurità le imperfezioni che la luce del giorno impietoso rivela. Non sono cicatrici del corpo. Ma dell’anima. Quella stessa che si può perdere nel peccato e nella perdizione. A volte è poesia pura, la notte. O è solo una giostra di incontri. Relazioni. A volte, la notte è una luce al neon di una festa. È pura gioia. La notte permette di tra-vestirsi. Aiuta i nuovi amori a dichiararsi e cela gli amanti. Ma anche i ladri e i misfatti. Nell’oscurità ci riveliamo per quel che siamo, senza temere il giudizio altrui. Sei fotografi. Sei sguardi che raccontano la loro visione della vita…”una scheggia di luce che finisce nella notte”.

Artisti

Michael Ackerman
Acyle Beydoun
Celine Croze
Antoine D’Agata
Carolina Lopez
Jacob Aue Sobol

Scheda della mostra

Viaggio al termine della notte

a cura di Claudio Composti e Davide Di Maggio
in collaborazione con mc2gallery

Sede
Fondazione Mudima | Via Tadino 26, Milano

Apertura
giovedì 15 settembre 2022
alle ore 18:00

Date
16 settembre – 21 ottobre 2022

Orari
lunedì-venerdì 11-13, 15-19
chiuso sabato e domenica
ingresso libero

Info al pubblico
Fondazione Mudima
T. +39 02 29 40 96 33
info@mudima.net
www.mudima.net

Download